Notiziario Commercio Estero N.10/2021

RICERCA PARTNERS ALL’ESTERO: INCONTRI ONE2ONE

La nostra struttura nazionale per il commercio estero, AICE (Associazione Italiana Commercio Estero), da oltre 70 anni crea ogni giorno opportunità di business per le imprese sui mercati internazionali Clicca qui

Per le imprese che desiderino approcciare nuovi mercati, offriamo la possibilità un incontro on line con un nostro esperto, prenotabile sul questo link, per valutare assieme le opportunità di contatto con agenti, distributori, fornitori e altro che possiamo offrire.
Un primo colloquio è aperto a tutti e gratuito!


CONTRATTI ESTERO: PARLIAMONE CON L'AVVOCATO

Devi stipulare un contratto di vendita con una controparte estera? Ti serve aiuto nel formalizzare i rapporti con agenti e distributori? Hai un dubbio su una clausola di forza maggiore?

Contattaci !

Attraverso "Parliamone con l'Avvocato" potrai avere un servizio qualificato e gratuito di consulenza di primo orientamento sulle tematiche di contrattualistica internazionale.

La prossima data disponibile è mercoledì 15 settembre 2021.

Per maggiori informazioni o prenotare il servizio contatta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


MISE - RIFINANZIAMENTO MISURE PER BREVETTI, MARCHI E DISEGNI

Contributo a fondo perduto fino all’80% delle spese ammesse, con importi variabili in base alle attività agevolate.

Nel dettaglio i 3 bandi riguardano:

Brevetti+: intende favorire la valorizzazione economica di brevetti nazionali e internazionali attraverso l’erogazione di un contributo a fondo perduto fino a 140 mila euro.  Apertura il 28/09/2021;

Disegni+: riconosce un contributo fino a 60 mila euro per la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni industriali sul mercato nazionale e internazionale.   Apertura il 12/10/2021;

Marchi+: favorisce la registrazione all’estero di marchi nazionali, con l’obiettivo di sostenerne la capacità innovativa e competitiva.  Apertura il 19/10/2021. 

Per una valutazione gratuita puoi contattare Confiditer (la struttura per il credito e la finanza agevolata di Confcommercio VR) tel.  045956764  cell. 3714585839  e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  D.ssa Lucia Riolfi  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


IL BANDO REGIONALE PER L’IMPRENDITORIA GIOVANILE È UFFICIALMENTE APERTO!

Le entità eleggibili sono:

  • imprese individuali di cui sono titolari persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • società e cooperative i cui soci siano per almeno il 60% persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni, ovvero il cui capitale sociale sia detenuto per almeno i 2/3 da persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Sono ammessi anche passaggi generazionali purché portati a termine prima del 20 settembre 2021.

Le spese ammissibili rientrano nelle seguenti categorie: macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature nuovi di fabbrica, arredi nuovi di fabbrica, negozi mobili, mezzi di trasporto a esclusivo uso aziendale, spese notarili,  programmi informatici, opere edili .
Contributo a fondo perduto pari al 30 % della spesa ammessa.

Presentazione delle domande dalle ore 10.00 di lunedì 20 settembre 2021, fino alle ore 12.00 di giovedì 30 settembre 2021.
Per una valutazione gratuita puoi contattare Confiditer (la struttura per il credito e la finanza agevolata di Confcommercio VR) tel. 045956764 cell. 3714585839  e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  D.ssa Lucia Riolfi  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LA NUOVA LEGGE DELLA CINA SUL CONTROLLO DELLE ESPORTAZIONI

23/09/2021 ore 10.00
Nel 2020 è entrata in vigore in Cina la nuova legge sull’export control, che pone una serie di nuove restrizioni al commercio estero. Obiettivo della Cina è contrapporre allo spazio commerciale USA una propria area geo-economica, in cui si affermino tecnologie, standard e procedure di compliance cinesi.

PROGRAMMA

  • Il contesto strategico della legge cinese sull’Export Control
  • Le principali disposizioni: restrizioni sui prodotti, liste di controllo, sanzioni extraterritoriali
  • I nuovi rischi per le imprese
  • Le nuove sfide della compliance internazionale

RELATORE
Zeno Poggi - Managing Partner di ZPC Srl
Per informazioni e iscrizioni contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

ABBIGLIAMENTO, CALZATURE E ACCESSORI: ACCORDO TRA ICE E LAMODA.KZ

ICE ha concluso un nuovo accordo con Lamoda.kz, il principale retailer in Kazakistan per il Sistema Moda, a favore delle aziende italiane produttrici di abbigliamento, calzature e accessori di fascia media e medio-alta, per un’iniziativa promozionale attiva da agosto a dicembre 2021.
L'Agenzia ICE agevola gratuitamente la messa in contatto tra aziende e Lamoda.kz per lo sviluppo di eventuali futuri rapporti commerciali, che saranno intrapresi in piena autonomia dal Gruppo GDO, anche successivamente all'azione promozionale.
Le aziende potranno manifestare il proprio interesse entro il 30 settembre 2021.
Scopri tutti i dettagli

 

WEBINAR IMIT
IL SETTORE MODA E L'EXPORT DIGITALE

Il prossimo 21 settembre alle ore 10.00 IMIT ha organizzato il webinar "Il settore moda e l'export digitale".

Durante l'incontro virtuale verrà fatta un overview per approfondire i principali Marketplaces dell'industria Fashion concentrandoci sulla piattaforma www.joor.com,  riconosciuta come leader internazionale del business on line B2B,  una soluzione per le aziende di moda che vogliono vendere i loro prodotti all’ingrosso a più rivenditori e distributori.

Per maggiori informazioni e iscrizioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

CORSI OBBLIGATORIDELL’AREA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO E DELL’AREA ALIMENTARE

Sono aperte le iscrizioni ai prossimi corsi:

  • Corso per Addetti al Settore Alimentare
  • Aggiornamento Primo Soccorso (gruppo b e c)
  • Aggiornamento addetti alla Prevenzione Incendi rischio basso e medio
  • Aggiornamento titolari R.S.P.P.per attivita’ a rischio basso
  • Aggiornamento R.L.S.

Con l’occasione ricordiamo che organizziamo percorsi formativi , anche finanziati, con programmi personalizzati, progettati e condivisi con le aziende che desiderano mantenere elevato il livello di aggiornamento professionale interno. 

Per conoscere nel dettaglio il programma dei corsi contattaci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Tel.  0458060830 / 815

 

UKCA: PROROGATA L'INTRODUZIONE AL 1° GENNAIO 2023

Il governo britannico ha annunciato che le aziende avranno ancora un anno per applicare il nuovo marchio di conformità UKCA alla maggior parte dei prodotti immessi sul mercato in Inghilterra, Scozia e Galles.

Continua a leggere

CHECK UP E-COMMERCE: GUARDA IL VIDEO DEL SERVIZIO


video 

CHECK UP E-COMMERCE è un servizio che ha l'obiettivo di fornire una valutazione immediata ed efficace del proprio approccio agli aspetti e alle problematiche del commercio elettronico in ambito fiscale e gestionale ed indirizzare, così, a possibili azioni di miglioramento in tale ambito.

Per maggiori informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

"VINO E SPIRITS: LE SFIDE DI UN’ECCELLENZA ITALIANA"

Guida gratuita a disposizione delle imprese associate

Il report "Vino e spirits: le sfide di un’eccellenza italiana" approfondisce Il cambiamento strutturale delle imprese e dei consumi nello scenario post pandemico ed è redatto SACE.

Le aziende che desiderano ricevere una copia gratuita della pubblicazione via e-mail possono richiederla a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Notiziario Commercio Estero N.9

SCUOLA PER L'IMPRENDITORIA 2021: ISCRIZIONI APERTE

"Le Competenze per il Futuro - Creatività & Innovazione” questo il filo conduttore delle 4 giornate in modalità esperienziale + 1 giornata di formazione finanziaria, della Scuola per l’Imprenditoria, il percorso formativo organizzato in collaborazione dalle associazioni economiche veronesi per i nuovi imprenditori .

A chi si rivolge:
Il percorso della Scuola per l’Imprenditoria è rivolto a tutti gli imprenditori e ai loro collaboratori.
Durata del corso:
4 incontri: Sabato 11 Settembre, 25 Settembre, 16 Ottobre, 6 Novembre
+ 1 incontro di formazione finanziaria Mercoledì 27 Ottobre
Segreteria e iscrizione corsi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   Tel. 0458060824 - 815

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA
CLICCA QUI PER LA SCHEDA DI ADESIONE


CCIAA VERONA: INCONTRI B2B CON BUYERS TEDESCHI PER IL SETTORE MECCANICA

Adesioni entro il 30 agosto!

Sono aperte le iscrizioni agli incontri b2b organizzati con la Camera di Commercio Italiana per la Germania (ITKAM) tra selezionati buyer tedeschi, con fabbisogni concreti di acquisto, e aziende veronesi potenziali fornitrici del settore subfornitura meccanica.

Interessano in particolare:

  • lavorazione dei metalli e componenti
  • tornitura e fresatura
  • fusione metalli
  • trattamenti superficiali
  • stampi
  • progettazione e realizzazione di componenti meccanici e parti in metallo e plastica, carpenteria in acciaio,
  • lavorazione materie plastiche, impianti di climatizzazione, compressori, volavole, scambiatori di calore, rivestimenti, guarnizioni, elettronica, chimica, packaging, e servizi per l'industria (design, IT, logistica, ingegneria)

Info ulteriori e adesioni CLICCA QUI

  

JOINT STATEMENT AICE – CITHA SUI PROBLEMI DELLE SPEDIZIONI MARITTIME

Aicec e Citha (The European Confederation of International Trading Houses Associations) hanno chiesto alla Commissione Europea, nello specifico ai Commissari Trasporti e Commercio, di esaminare la situazione in corso nel settore del trasporto marittimo e adottare le misure necessarie per ristabilire un equilibrio nelle condizioni di spedizione, al fine di prevenire ulteriori difficoltà per le aziende europee.

Scarica il Comunicato
Scarica il Joint Statement

  

INCONTRI ONE2ONE DI RICERCA PARTNERS ALL’ESTERO

La nostra struttura nazionale per il commercio estero, AICE (Associazione Italiana Commercio Estero), da oltre 70 anni crea ogni giorno opportunità di business per le imprese sui mercati internazionali Clicca qui
Per le imprese che desiderino approcciare nuovi mercati, offriamo la possibilità un incontro on line con un nostro esperto, prenotabile sul questo link, per valutare assieme le opportunità di contatto con agenti, distributori, fornitori e altro che possiamo offrire.
Un primo colloquio è aperto a tutti e gratuito!

 

INCONTRI B2B ONLINE CON FORNITORI DI TAIWAN

14 ottobre 2021 (online) 

La Camera di Commercio di Taiwan in Italia, TAITRA – Taiwan External Trade Development Council, organizza degli incontri online con potenziali fornitori di Taiwan selezionati sulle specifiche esigenze di sourcing.

Settori interessati IOT, ICT, Green Energy, Auto parts, Medical products, Food.

Nel corso degli anni Taiwan ha saputo imporsi sul mercato globale diventando uno dei fornitori leader di prodotti tecnologicamente avanzati.

La sessione di B2B si terrà il giorno 14 ottobre 2021 (online) e prevede un’agenda personalizzata, concordata sui prodotti di interesse.

Per maggiori dettagli e per scaricare l'invito Qui

 

FIERA VIRTUALE: BCT 2021 "BUILDING CONSTRUCTION TECHNOLOGY EXPO" - BANGKOK

1-3 settembre 2021

ICE-Agenzia promuove la partecipazione delle aziende italiane alla fiera Building Construction Technology "BCT".

La manifestazione si svolgerà ad Bangkok dal 1 al 3 settembre 2021 e  accoglie aziende del settore edile e delle nuove tecnologie ad esso legati.

Due sono le modalità di partecipazione, in presenza o virtualmente.

Informazioni sulla manifestazione sono presenti nella circolare (Qui)



OPPORTUNITÀ DALL'UZBEKISTAN - SETTORE TESSILE

L'azienda tessile uzbeka BCT Denim è alla ricerca di una collaborazione con aziende italiane. 

Scopri il Company Profile

L'Uzbekistan gode dell'SPG+ (Sistema di Preferenze Generalizzate Plus) dell'UE dall'aprile 2021 e questo potrebbe essere un ottimo vantaggio sia per le aziende italiane che per quelle uzbeke per sfruttare questa opportunità ed aumentare gli scambi e gli investimenti reciproci

 

PRIME BATTERIES TECHNOLOGY, DALLA ROMANIA 

L'azienda romena è interessata a vendere Soluzioni di stoccaggio dell'energia agli ioni di litio, utilizzano solo energia a emissioni di carbonio neutre, concentrata nelle consegne just-in-time avendo il suo sito di produzione in Romania.

Scarica la brochure aziendale


Persona di riferimento:

Adrian STOICESCU - Key Account Manager - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


NEGOTIATION BUSINESS ACADEMY 2021

Il Corso di contrattazione d’affari internazionale organizzato da AICE

L’arte di condurre una trattativa e come definire i termini dell’accordo commerciale sono gli obiettivi del corso organizzato da AICE in collaborazione con la International School of Negotiation
Il percorso formativo si svolgerà nei giorni venerdì 8 - 15 - 22 - 29 Ottobre 2021 per un totale di 4 giornate – 16 ore
Il corso sarà erogato in modalità FAD (formazione a distanza) in aula virtuale.
SCARICA IL PROGRAMMA
SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE


 

FONDAZIONE ITALIA CINA

PARTECIPA ALL'INDAGINE: "QUALE CINA PER LE IMPRESE ITALIANE?"

Dopo il successo della I edizione, abbiamo  il piacere di segnalarvi che la Fondazione Italia Cina sta conducendo una nuova indagine sullo stato e le prospettive delle aziende che hanno interessi economici con la Cina.

I risultati dell’indagine verranno pubblicati all’interno di un rapporto che analizzerà le opportunità di consumo in Cina a livello provinciale e cittadino, anche alla luce della IV edizione della China International Import Expo che si terrà nel mese di novembre.

Gli esiti della ricerca serviranno alla Fondazione Italia Cina per rappresentare presso le istituzioni italiane e cinesi gli interessi delle aziende impegnate sulla rotta Roma-Pechino .

Vi invitiamo a dedicare qualche minuto alla compilazione del questionario che trovate a questo link

Per eventuali informazioni aggiuntive: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Notiziario Commercio Estero N.8 bis/2021

BANDO DI CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI A SOSTEGNO DI PROGETTI DI INNOVAZIONE

Sportello per la presentazione domande aperto dal 19 al 26 luglio 2021

E’ l’intervento deliberato dalla Regione Veneto con DGR 724 del 08/06/2021

SOGGETTI AMMESSI

  • imprese di qualunque dimensioni (pmi e grandi imprese)
  • liberi professionisti
  • associazioni professionali (compresi gli studi associati)
  • le società tra professionisti

SPESE AMMESSE da sostenere entro 18 mesi dall’approvazione della graduatoria
Interventi di innovazione di processo e/o innovazione dell’organizzazione che consentano una trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa mediante tecnologie offerenti l’Impresa 4.0 :

  • servizi di consulenza esterna di natura tecnica per l’innovazione
  • costi delle conoscenze, competenze e brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne per l’intervento di innovazione
  • costi di esercizio, relativi a costi dei materiali e costi accessori relativi all’ottenimento del finanziamento agevolato;
  • investimenti in beni strumentali nuovi compresi negli elenchi ministeriali relativi all’Industria 4.0

Per le micro, piccole e medie imprese: spesa minima 100.000€ – spesa massima 500.000€
Per le grandi imprese: spesa minima 500.000€ – spesa massima 1.000.000€

Si tratta di un intervento misto, in parte fondo perduto, in parte finanziamento agevolato.

Tempi per la predisposizione domande stretti!


Per info e predisposizione domande
Contattare:
Confiditer (la struttura per il credito e la finanza agevolata di Confcommercio VR)
tel. 045956764  cell. 3714585839
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  D.ssa Lucia Riolfi  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In allegato Promo Bando e Scheda Sintetica

 

RIAPERTO LO SPORTELLO PER LA NUOVA SABATINI

Desideriamo informarvi che la misura Nuova Sabatini è stata rifinanziata ed è quindi nuovamente possibile presentare domanda.

L'agevolazione consiste, a fronte di una richiesta di finanziamento bancario o di leasing, nella concessione di un contributo pari al 7% per gli investimenti in beni ordinari e pari al 10% in caso di investimenti 4.0. 

E' previsto un investimento minimo di 20.000 €.

BENEFICIARI: piccole e medie imprese di tutti i settori operanti in ambito nazionale.

SPESE AMMISSIBILI: acquisto anche in leasing di macchinari, attrezzature, impianti (nuovi di fabbrica); hardware, software e tecnologie digitali.

Gli investimenti non devono essere iniziati prima dell’ìnvio della domanda (no acconti, no conferme d’ordine, etc.)

E' possibile presentare la domanda fin da subito per la prenotazione dei fondi.

Per una valutazione gratuita
Contattare:
Confiditer (la struttura per il credito e la finanza agevolata di Confcommercio VR)
tel. 045956764  cell. 3714585839
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  D.ssa Lucia Riolfi  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

PARTNERSHIP AICE - OZON GLOBAL, IL MARKETPLACE B2C PER VENDERE IN RUSSIA

Elettronica, abbigliamento, arredo, calzature e cosmetici

Aice ha stretto un accordo di collaborazione con Ozon Global, piattaforma cross-border multi-categoria numero uno in Russia, con l’obiettivo di aiutare le aziende italiane sviluppare nuove opportunità di export in questo paese.

Ozon Global è parte di Ozon, piattaforma quotata in borsa che raccoglie oltre 16 milioni di consumatori russi e genera circa 74 milioni di ordini all'anno.

Elettronica, abbigliamento, arredo, calzature e cosmetici sono i principali settori presenti su questo marketplace B2C dove i consumatori possono reperire facilmente prodotti di brand europei spesso difficilmente disponibili in Russia.

Questa opportunità di business è particolarmente interessante in quanto non solo i requisiti per essere presenti sul marketplace sono estremamente semplificati, ma anche e soprattutto perchè permette di vendere direttamente a migliaia di potenziali clienti russi senza l'applicazione di dazi che, se dovuti, ricadranno direttamente sul consumatore finale.

I venditori, infatti, creando un account gratuito sul sito, potranno gestire autonomamente il trasporto o avvalersi del servizio logistico dei partner di Ozon per spedire i propri prodotti sul territorio russo.

È prevista una commissione per il marketplace che varia dal 4% al 15% in base alla categoria merceologica venduta e il supporto di un team Ozon nel gestire il profilo aziendale e le vendite realizzate.

Le aziende interessate ad approfondire questa opportunità, sono invitate a contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

INCONTRI ONE2ONE DI RICERCA PARTNERS ALL’ESTERO

La nostra struttura nazionale per il commercio estero, AICE (Associazione Italiana Commercio Estero), da oltre 70 anni crea ogni giorno opportunità di business per le imprese sui mercati internazionali Clicca qui

Per le imprese che desiderino approcciare nuovi mercati, offriamo la possibilità un incontro on line con un nostro esperto, prenotabile sul questo link, per valutare assieme le opportunità di contatto con agenti, distributori, fornitori e altro che possiamo offrire.
Un primo colloquio è aperto a tutti e gratuito!

Notiziario Commercio Estero - Speciale Bandi CCIAA Verona 2021

La Camera di Commercio di Verona ha messo a bando i contributi 2021 a sostegno dell'internazionalizzazione e della digitalizzazione delle imprese.

Confcommercio può mettere a disposizione sia l'assistenza per la presentazione delle domande di contributo (attraverso Confiditer), sia i supporti per lo sviluppo dei progetti di internazionalizzazione (attraverso lo Sportello Estero)

INCENTIVI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

DOTAZIONE FINANZIARIA: € 1.000.000

CHI PUO' PARTECIPARE:

  • PMI attive con sede sede legale/operativa in provincia di Verona, non in difficoltà, in regolarità contributiva e in regola con il pagamento del diritto annuale camerale
  • aggregazioni di almeno 6 PMI

IMPORTO SPESA: minimo € 5.000

CONTRIBUTO: 50% della spesa fino ad un massimo di € 12.000 per ogni impresa

SPESE AMMESSE: spese sostenute dal 01/07/2021 al 30/06/2022

 

Percorsi di rafforzamento della presenza all'estero:

  • analisi e orientamento specialistico per l'accesso ai mercati esteri,
  • >potenziamento strumenti promozionali e marketing in lingua straniera
  • ottenimento e rinnovo di certificazioni e assistenza legale
  • protezione del marchio dell'impresa all'estero
  • attività formativa per accrescere le capacità manageriali dell'impresa e per sviluppare le competenze interne

Sviluppo di canali e strumenti di promozione all'estero:

  • realizzazione di virtual matchmaking
  • gestione o sviluppo di business online
  • traduzione dei contenuti di siti
  • campagne marketing mirate
  • partecipazione a fiere e manifestazioni
  • analisi e ricerche di mercato ex ante/ex post all'attività di promozione

SARA' DATA PRIORITA' ALLE DOMANDE PRESENTATE DA AGGREGAZIONI DI PMI

SI PREGA DI CONTATTARE I NOSTRI UFFICI PREFERIBILMENTE ENTRO IL 23/07/2021

CONTATTI:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Tel. 045/956764 - 371/4585839

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Tel. 045/8060816


VOUCHER DIGITALIZZAZIONE

REQUISITI:

  • PMI attive
  • sede legale/operativa in provincia di Verona,
  • non in difficoltà,
  • regolarità contributiva
  • in regola con il pagamento del diritto annuale camerale

IMPORTO SPESA: minimo € 2.000

CONTRIBUTO: 50% della spesa fino ad un massimo di € 15.000

SPESE AMMESSE: spese sostenute dal 01/01/2021 al 31/12/2021 in tema di :

  • robotica avanzata e collaborativa/interfaccia uomo-macchina;
  • manifattura additiva e stampa 3D/prototipazione rapida;
  • internet delle cose e delle macchine;
  • cloud, fog e quantum computing/cyber security e business continuity;
  • big data e analytics;
  • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa
  • integrazione verticale e orizzontale;
  • soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;
  • sistemi di e-commerce e programmi di digital marketing.
  • sistemi per lo smart working e il telelavoro;
  • soluzioni tecnologiche per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento sociale
  • connettività a Banda Ultralarga;
  • sistemi di pagamento mobile e/o via Internet; sistemi fintech;
  • sistemi EDI, electronic data interchange;
  • tecnologie per l’in-store customer experience;
  • system integration applicata all’automazione dei processi e sistemi di gestione e il coordinamento dei processi aziendali
  • tecnologie della Next Production Revolution (NPR);

LA GRADUATORIA SARA' FORMATA SULLA BASE DELL'ORDINE CRONOLOGICO DI INVIO DELLA DOMANDA

SI PREGA DI CONTATTARE I NOSTRI UFFICI PREFERIBILMENTE ENTRO IL  23/07/2021

CONTATTI:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Tel. 045/956764 - 371/4585839

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Tel. 045/8060816

 

Notiziario Commercio Estero N.8

WEBINAR IVA NELL'E-COMMERCE: IL REGIME OSS (ONE STOP SHOP)

Mercoledì 7 luglio 2021 ore 14.30 - 16.30

Il webinar in oggetto sarà dedicato alla nuova disciplina delle vendite a distanza di beni nei confronti di consumatori finali UE, con l’introduzione di due nuovi “sportelli unici”, OSS e IOSS, che consentiranno di assolvere l’IVA a destino presso il paese di stabilimento
 

Programma: 

La nuova disciplina delle vendite a distanza:

  • La disciplina applicabile fino al 30 giugno 2021
  • Il regime applicabile dal 1° luglio 2021
  • Il regime IVA per i servizi elettronici

Le novita’ per le prestazioni di servizi trasfrontalieri nell’UE l’adesione ai regimi speciali

  • Regime speciale OSS
  • Regime IOSS

Per inviare quesiti sull'argomento scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Partecipazione:
Compilare il form cliccare qui per l'iscrizione
 

CHECK UP E-COMMERCE

Scopri il nuovo servizio Aice

CHECK UP E-COMMERCE ha l'obiettivo di fornire una valutazione immediata ed efficace del proprio approccio agli aspetti e alle problematiche del commercio elettronico in ambito fiscale e gestionale ed indirizzare, così, a possibili azioni di miglioramento in tale ambito.

Per ulteriori informazioni contatta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

INCONTRI ONE2ONE DI RICERCA PARTNERS ALL’ESTERO

La nostra struttura nazionale per il commercio estero, AICE (Associazione Italiana Commercio Estero), da oltre 70 anni crea ogni giorno opportunità di business per le imprese sui mercati internazionali Clicca qui

Per le imprese che desiderino approcciare nuovi mercati, offriamo la possibilità un incontro on line con un nostro esperto, prenotabile sul questo link, per valutare assieme le opportunità di contatto con agenti, distributori, fornitori e altro che possiamo offrire.
Un primo colloquio è aperto a tutti e gratuito!
 

SISTEMA MODA E BREXIT: COSA CAMBIA PER LE IMPRESE?

Guida gratuita a disposizione delle aziende associate


Mettiamo a disposizione delle aziende associate il dossier di ICE Agenzia "Sistema moda e Brexit: cosa cambia per le imprese?".

Le aziende che desiderano ricevere una copia gratuita della pubblicazione via e-mail possono richiederla a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

  

BREXIT: ESENZIONI DALLA REGISTRAZIONE IVA BRITANNICA E NUOVO SCENARIO FISCALE

Guida gratuita a disposizione delle aziende associate

 

Alla luce di alcuni importanti aggiornamenti pervenuti da HMRC, mettiamo a disposizione delle aziende associate il dossier aggiornato di ICE Le aziende che desiderano ricevere una copia gratuita della pubblicazione via e-mail possono richiederla a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   


NUOVO REGOLAMENTO EXPORT PRODOTTI DUAL USE

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale U.E. del 11 giugno, il Reg (UE) 2021/821 che istituisce un regime dell’Unione di controllo delle esportazioni, dell’intermediazione, dell’assistenza tecnica, del transito e del trasferimento di prodotti a duplice uso.

Entrerà in vigore il novantesimo giorno successivo alla pubblicazione ed abrogherà il precedente Reg (EU) 428/2009, di cui rappresenta una rifusione e nel contempo un’importantissima attualizzazione e modifica.

Presenti alcuni elementi di importante novità

Per ulteriori informazioni contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   


WEBINAR L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL RENMINBI (RMB) E IL SUO IMPATTO SUL COMMERCIO INTERNAZIONALE

Martedì 6 luglio 2021 ore 11:00 - 12:30

 

Dopo un anno particolarmente turbolento, la Cina presenta risultati positivi e il Renminbi è stata una delle valute emergenti che ha resistito meglio allo scoppio della pandemia, al punto da iniziare ad esser considerata come una valuta G10. Inoltre; l’impegno da parte della banca centrale cinese a contenere le oscillazioni giornaliere al di sotto del 2% la rende una delle valute emergenti meno volatili al mondo.

Programma: 

  • Benvenuto e introduzione del tema
  • Rischio cambio indiretto nelle importazioni dalla Cina
  • Benefici della transizione da dollaro a renminbi
  • Gestione delle tipiche obiezioni dei fornitori cinesi e soluzioni di copertura
  • Business case sulla transizione da dollaro a renminbi
  • Q&A

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


Per iscriversi al webinar: 
cliccare qui per l'iscrizione 


EGITTO, NUOVO SISTEMA DOGANALE

Posticipo di tre mesi dell'entrata in vigore della procedura ACI - Advance Cargo Information


Grazie anche all'interessamento di Aice presso le istituzioni nazionali ed europee la procedura ACI - Advance Cargo Information - per l'ottenimento dell'ACID number per le esportazioni verso Egitto è stata posticipata di tre mesi dall'entrata in vigore.

Tale procedura sarà quindi obbligatoria a partire dal 1° ottobre 2021

Per maggiori informazioni contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

  

UE E USA - RAGGIUNTO L'ACCORDO PER SOSPENDERE I DAZI PUNITIVI RELATIVI ALLA DISPUTA AIRBUS – BOEING

L'UE e gli Stati Uniti hanno concordato di sospendere l'applicazione di tariffe punitive per un valore di 11,5 miliardi di dollari per un periodo di cinque anni che danneggiano le aziende e le persone su entrambe le sponde dell'Atlantico.

Le contromisure USA hanno interessato 19 diverse categorie di prodotti, tra cui aerei, vini e liquori, prodotti lattiero-caseari e formaggi, macchinari, per un valore di 7,5 miliardi di dollari. I dazi applicati erano del 15% sugli aeromobili e del 25% sui prodotti non aeronautici.

Le contromisure UE hanno interessato 130 diverse categorie di prodotti, tra cui aerei, tabacco, liquori, per un valore di 4 miliardi di dollari. Le tariffe erano del 15% sugli aeromobili e del 25% sui prodotti non aeronautici  


INCONTRI B2B CON FORNITORI DI TAIWAN_TRADE WITH EUROPE

28 settembre 2021

L’evento vuole promuovere l’interscambio commerciale tra i compratori europei e i fornitori di Taiwan, grazie ad un’agenda di incontri predisposti ad hoc sulla base dei prodotti di interesse. Le sessioni di B2B, che si terranno su piattaforma virtuale e dureranno circa 30 minuti ciascuna, occuperanno la mattinata di Martedì 28 Settembre e saranno coordinate dallo staff TAITRA.

La selezione di profili sarà personalizzata e inviata per tempo, così da identificare gli interlocutori qualificati.

Per maggiori informazioni clicca QUI 

 

IMPORT STRATEGICO UZBEKISTAN : INDAGINE CONOSCITIVA

Aice, in collaborazione con ITA – Italian Trade Agency, ha avviato un progetto di scouting di potenziali fornitori per prodotti di interesse strategico per le aziende italiane.

Obiettivo del progetto è, pertanto, sostenere le imprese italiane, in particolare PMI, nell’individuare fonti di approvvigionamento alternativo a quelle attualmente in uso.

Mercato obiettivo della nostra analisi è l’Uzbekistan con focus particolare sui settori della chimica di base, tessile, pelli e cuoio, agroalimentare, metallurgia e metalli preziosi (oro in particolare)

Partecipa all'indagine 

 

 

Notiziario Commercio Estero N.7/2021

SEMINARIO “I NUOVI INCOTERMS® 2020: PROFILI APPLICATIVI”

Mercoledì 16 giugno 2021 ore 9:30 - 12:00

IncotermsNonostante il largo utilizzo degli Incoterms®, rimane viva l’esigenza, da parte degli operatori commerciali internazionali, di comprenderne meglio la portata delle implicazioni operative.

Obiettivo pertanto è quello di comprenderne appieno la ratio e ottimizzarne l’uso al fine di minimizzare i rischi nell’ambito di una compravendita internazionale.

 

Relatore:
Dr. Domenico Del Sorbo
Trade & Export Finance Specialist
ICC Academy Incoterms®2020 Certificate (INCO)

 

Contenuti:

  • Definizione e ambiti operativi di applicazione;
  • Come utilizzare correttamente gli Incoterms®;
  • Le principali obbligazioni del venditore e del compratore;
  • Analisi di ogni singolo termine;
  • Focus: i principali cambiamenti rispetto alla precedente normativa:
  • FCA e Bills of Lading;
  • Costi, dove sono elencati;
  • Differenti livelli di copertura assicurativa nei termini CIP e CIF;
  • Organizzazione del trasporto con mezzi propri del venditore o dell'acquirente nei termini FCA, DAP, DPU e DDP;
  • Modifica nelle “three-letter initials”: dal DAT al DPU;
  • Inserimento delle c.d. “security-related requirements” within carriage obligations and costs;
  • Explanatory Notes for Users
  • Analisi e Commento Wall Chart Incoterms® 2020;
  • Incoterms® e Crediti Documentari: quali relazioni?
  • Case Studies, Assessment Tests, Q&A Session. 

Partecipazione:
Compilare il form cliccare qui per l'iscrizione

Costi:

Soci Confcommercio Verona: gratis
Non soci € 50,00 con le seguenti modalità:
Bonifico Bancario a favore di Unionservices srl Iban: IT25W0880759860000000012829
causale “Seminario Incoterms e nome del partecipante”
Inviare copia del bonifico a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


INCONTRI ONE2ONE DI RICERCA PARTNERS ALL’ESTERO

La nostra struttura nazionale per il commercio estero, AICE (Associazione Italiana Commercio Estero), da oltre 70 anni crea ogni giorno opportunità di business per le imprese sui mercati internazionali Clicca qui 

Per le imprese che desiderino approcciare nuovi mercati, offriamo la possibilità un incontro on line con un nostro esperto , prenotabile cliccando su questo link, per valutare assieme le opportunità di contatto con agenti, distributori, fornitori e altro che possiamo offrire.

Un primo colloquio è aperto a tutti e gratuito! 

 

CHECK UP E-COMMERCE

CHECK UP E-COMMERCE è un servizio con l'obiettivo di fornire una valutazione immediata ed efficace del proprio approccio agli aspetti e alle problematiche del commercio elettronico in ambito fiscale e gestionale ed indirizzare a possibili azioni di miglioramento in tale ambito.

La consulenza è riservata agli associati AICE-Confcommercio
Scarica il flyer informativo

Per maggiori informazioni o prenotare il servizio contatta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

CONSULTAZIONE EUROPEA SULL’INIZIATIVA PER I PRODOTTI SOSTENIBILI

I questionari dovranno essere compilati entro e non oltre l’11 giugno 2021.

 

L’Eurosportello chiede la nostra collaborazione per la diffusione alle aziende del questionario per la Consultazione Europea sull’iniziativa per i prodotti sostenibili.

La consultazione mira a raccogliere le opinioni e le testimonianze delle piccole e medie imprese sull’iniziativa per i prodotti sostenibili (SPI) , annunciata dalla Commissione Europea.

Tale iniziativa mirerà a rendere i prodotti immessi sul mercato dell'UE adatti a un'economia climaticamente neutra, efficiente sotto il profilo delle risorse e dell’economia circolare.

I prodotti sostenibili possono essere intesi come quei beni e servizi progettati per avere una lunga durata; sono durevoli, riparabili, aggiornabili e fabbricati con un impatto minimo sull'ambiente ed il loro impatto e le loro emissioni sono ridotti al minimo durante il loro ciclo di vita.

Chiediamo pertanto alle imprese di collaborare compilando il questionario disponibile al seguente link: clicca qui per accedere

I questionari dovranno essere compilati entro e non oltre l’11 giugno 2021

 

POLONIA: LE OPPORTUNITÀ D’AFFARI PER LE IMPRESE ITALIANE

Webinar martedì 08 giugno 2021 ore 10:00 - 11:30

Il webinar è organizzato da ICE, in collaborazione con la Camera di Commercio e dell’Industria Italiana in Polonia (CCIIP)

Con oltre 38 milioni di abitanti, la Polonia è il più grande mercato dell'’Europa centro-orientale.

Dal 2014 il prodotto interno lordo ha fatto registrare tassi di crescita notevoli e nel 2019 il PIL è cresciuto del 4,5%. Grazie a questo sviluppo così significativo, è cresciuto il potere d’'acquisto dei cittadini e si sono affermati nuovi modelli di consumo.

Durante il webinar saranno presentate le opportunità di business offerte da alcuni settori prioritari come automotive, energia, agroalimentare.

Per partecipare contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

CERTIFICAZIONE EAC PER IL SETTORE FASHION (ABBIGLIAMENTO, CALZATURE E ACCESSORI)

Webinar martedì 15 giugno 2021 ore 10:00 - 12:00


Conoscere il processo di Certificazione EAC per il settore moda attraverso pochi e semplici passi, per rendere più veloce ed efficiente la pratica di Esportazione e Certificazione verso l’Unione Eurasiatica (Russia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan, Armenia).

Il webinar è organizzato in collaborazione con Sercons, uno dei più grandi Enti Certificatori della Federazione Russa, autorizzato dallo stato.

 

CONTENUTI

  • Introduzione: chi è e cosa fa Sercons?
  • Certificati e Dichiarazioni EAC nel mondo della moda
  • Procedura per l’ottenimento della Dichiarazione e del Certificato in pochi passi
  • Ispezione del sito produttivo da remoto: online audit
  • Spedizione dei campioni e emissione dei protocolli Servizio dell’Ente Dichiarante (Emissione dei POA – power of attorney)
  • Marcatura EAC: indicazioni e informazioni obbligatorie da inserire nell’etichetta
  • Q&A

Per partecipare contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

  

REGOLE FISCALI E DOGANALI DELLE OPERAZIONI TRIANGOLARI

Webinar giovedì 17 giugno 2021 - ore 14.30 - 16.30

 

Nel webinar in oggetto, organizzato da Aice-Confcommercio verranno analizzate le operazioni triangolari intracomunitarie ed extra UE sia sotto l’aspetto fiscale che doganale.

L’incontro ha lo scopo di dare agli operatori indicazioni utili per potersi districare in una normativa particolarmente complessa.
 

PROGRAMMA

  • Triangolari nazionali e intracomunitarie
  • Triangolazioni all’esportazione: fatture e prove export
  • Triangolazioni improprie
  • Elementi fondamentali delle operazioni triangolari: incoterms e trasporto diretto

Per partecipare contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   


CHECK UP EXPORT COMPLIANCE

Per verificare la corretta gestione delle operazioni commerciali

 

Le normative sul commercio internazionale prevedono specifici controlli in materia di export controls e sicurezza dei prodotti. Non rispettare queste disposizioni comporta rischi reali per le aziende: fermo della merce in dogana, sanzioni amministrative e penali, danni reputazionali, inefficienze nell’attività di export.

Il Check up Export Compliance permette all’ azienda di verificare la corretta gestione delle operazioni commerciali e individuare criticità che potrebbero causare violazioni delle normative del commercio internazionale.

Il servizio è gratuito per le aziende associate.

Per ulteriori informazioni contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  


BANDO INTERNAZIONALIZZAZIONE 2021 PER LE IMPRESE DI MANTOVA

Aprirà il 30 giugno 2021 lo sportello telematico per l'invio delle richieste di contributo per la partecipazione a manifestazioni fieristiche all'estero e a fiere di livello internazionale in Italia.

Il nuovo bando finanziato interamente dalla Camera di Commercio di Mantova mette a disposizione 100mila euro per incentivare l’internazionalizzazione delle imprese mantovane.

L’Area Contributi di Confcommercio Mantova (T. 0376231216 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) fornisce assistenza e supporto nella presentazione delle domande.

 

Notiziario Commercio Estero 6/2021

INCONTRI ONE2ONE DI RICERCA PARTNERS ALL’ESTERO

La nostra struttura nazionale per il commercio estero, AICE (Associazione Italiana Commercio Estero), da oltre 70 anni crea ogni giorno opportunità di business per le imprese sui mercati internazionali Clicca qui

Per le imprese che desiderino approcciare nuovi mercati, offriamo la possibilità di un incontro on line con un nostro esperto, prenotabile sul link https://forms.gle/3hRVRBd9rM3g2HDv8, per valutare assieme le opportunità di contatto con agenti, distributori, fornitori e altro che possiamo offrire.

Un primo colloquio è aperto a tutti e gratuito. 


COLOMBIA: META D’AFFARI PER LE IMPRESE ITALIANE

Webinar - Mercoledì 19 maggio 2021 ore 15:00 - 16:30

 

Aice-Confcommercio, in collaborazione con l’Ambasciata della Colombia in Italia e con ProColombia, organizza il webinar “Colombia: le opportunità d’affari per le imprese Italiane”.

L’emergenza sanitaria Covid-19 ha fatto contrarre il PIL colombiano nel 2020 del 6,8%, interrompendo per la prima volta una crescita costante di più di 20 anni, segno della generale solidità dell’economia del paese. Inoltre, la contrazione è stata inferiore a quella attesa dal Governo e, a quella di altri Paesi della regione.

Le principali esportazioni italiane verso la Colombia sono macchinari, prodotti farmaceutici e chimici, apparati e materiale elettrico.

Viceversa, le principali importazioni italiane si registrano soprattutto nei prodotti dell'agricoltura (in primis banane, caffè, frutta tropicale, zucchero), prodotti minerari e metalli.

Alcuni interventi saranno svolti in lingua inglese.

La partecipazione e' gratuita

CLICCA QUI PER L'ISCRIZIONE
 

 

INCONTRI ONE2ONE SU DOGANE, CERTIFICAZIONI, FISCALITA’ ESTERO

AICE – Confcommercio supporta le imprese anche mettendo a disposizione informazioni e consulenze relative alle necessità di carattere amministrativo del commercio internazionale, Clicca qui

Se ritenete di approfondire un tema di ambito amministrativo, possiamo concordare un incontro on line con un nostro esperto, prenotabile al link https://forms.gle/3hRVRBd9rM3g2HDv8 

Un primo colloquio è aperto a tutti e gratuito. 

 

NUOVE PROCEDURE PER OTTIMIZZARE IL RAPPORTO CON LA DOGANA: EUR1, REX E AEO

Webinar - Martedì 25 maggio 2021 ore 10:00 - 11:30

L’AEO è un certificato internazionale di affidabilità e competenza in materia doganale, utile per far conoscere ai clienti, italiani ed esteri, il buon livello di qualità ed efficienza raggiunto dall’impresa nella gestione delle operazioni internazionali.

Le semplificazioni per il Rex e per l’Eur1 sono di grande importanza per snellire il rilascio della prova dell’origine preferenziale dei prodotti, necessaria per sfruttare i vantaggi previsti dagli Accordi di libero scambio (anche con UK)
La partecipazione e' gratuita

 

CLICCA QUI PER L'ISCRIZIONE 

 

FATTURE ELETTRONICHE: NUOVA FAQ DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE PER LE CESSIONI AD ESPORTATORI ABITUALI

In data 23 aprile 2021 sono state pubblicate dall’Agenzia delle Entrate alcune FAQ relative alla fatturazione elettronica, aggiornate in seguito all’introduzione dei nuovi codici contenuti nelle specifiche tecniche versione 1.6.1 e seguenti e di altre novità legislative.

In particolare, sono state adeguate le istruzioni, contenute nella FAQ 27 novembre 2018 n. 14, relative alla compilazione delle fatture elettroniche che documentano le cessioni ad esportatori abituali.

Per le note in merito contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

NOTE ESPLICATIVE SULLE NORME SULL’IVA NEL COMMERCIO ELETTRONICO DELLA COMMISSIONE EUROPEA

A partire dal 1° luglio 2021, entreranno in vigore le nuove regole in tema di IVA e commercio elettronico transfrontaliero, da impresa a consumatore (B2C).

Per le note in merito contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  


BREXIT: NUOVE LINEE GUIDA VINO 2.0

Guida gratuita a disposizione delle imprese associate

La guida aggiornata è stata predisposta da ICE Italian Trade & Investment Agency
Per richiederla contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   


PARLIAMONE CON L'AVVOCATO: CONSULENZA SUI CONTRATTI INTERNAZIONALI

Devi stipulare un contratto di vendita con una controparte estera? Ti serve aiuto nel formalizzare i rapporti con agenti e distributori? Hai un dubbio su una clausola di forza maggiore? Contattaci!

Attraverso "Parliamone con l'Avvocato" potrai avere un servizio qualificato e gratuito di consulenza di primo orientamento sulle tematiche di contrattualistica internazionale.

La prossima data disponibile è mercoledì 19 Maggio 2021 dalle 9:30 alle 13:30

Per maggiori informazioni o prenotare il servizio contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

TUTELA LEGALE DEL "MADE IN" NEI PRODOTTI NON ALIMENTARI

Webinar - Martedì 18 maggio 2021 - ore 10:00 - 11:30


Il webinar ha l’obiettivo di fornire agli esportatori indicazioni operative sulle norme e regole che presiedono all’etichettatura di origine non preferenziale “Made in” dei prodotti non alimentari, e ciò per far sì che possano sfruttare appieno le opportunità in termini di maggior rinomanza e visibilità offerte da un corretto utilizzo dell’indicazione “Made in Italy”.

La prossima data disponibile è mercoledì 19 Maggio 2021 dalle 9:30 alle 13:30

Per maggiori informazioni o prenotare il servizio contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

TUTELA LEGALE DEL "MADE IN" NEI PRODOTTI NON ALIMENTARI

Webinar - Martedì 18 maggio 2021 - ore 10:00 - 11:30


Il webinar ha l’obiettivo di fornire agli esportatori indicazioni operative sulle norme e regole che presiedono all’etichettatura di origine non preferenziale “Made in” dei prodotti non alimentari, e ciò per far sì che possano sfruttare appieno le opportunità in termini di maggior rinomanza e visibilità offerte da un corretto utilizzo dell’indicazione “Made in Italy”.

trong>Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  



SIMEST: RIAPERTURA DEGLI SPORTELLI PER LE AGEVOLAZIONI A SUPPORTO DELL'INTERNAZIONALIZZAZIONE A PARTIRE DAL 3/6/2021

Simest ha deliberato lo scorso 31 marzo la riapertura degli sportelli per le agevolazioni a supporto dell'internazionalizzazione a partire dal 3 giugno 2021.

Per maggiori informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

Notiziario Commercio Estero N.5/2021

WEBINAR GRATUITO “FINLANDIA: NUOVA DESTINAZIONE PER IL FOOD & BEVERAGE ITALIANO”

Giovedì 8 Aprile 2021 ore 15:00 - 16:00

La Finlandia è un nuovo mercato per il cibo italiano e presenta caratteristiche molto interessanti per l’attenzione alla qualità e per la disponibilità di spesa del consumatore medio.

Sebbene sia un mercato di nicchia, il trend dei consumi è in crescita e l’interesse per il food and beverage italiano è molto alto.

In questo evento parleremo delle opportunità che le aziende italiane possono trovare sul mercato finlandese, dei contatti che possiamo mettere a disposizione, con un taglio pratico e improntato al business.

Presenteremo inoltre la manifestazione LITTLE ITALY 2021 che si terrà ad Helsinki dal 23 al 25 luglio 2021 e che sarà dedicata al food and beverage italiano.

Tale evento prevede occasioni di incontro con clientela business e di vendita diretta alla clientela consumer, congiuntamente a momenti di intrattenimento e promozione legati all’Italian lifestyle.

Per partecipare è necessario compilare il form di adesione  al seguente indirizzo: CLICCA QUI PER ISCRIVERTI
 

Per ulteriori informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

SPORTELLO ESTERO: OGNI GIORNO CREIAMO OPPORTUNITÀ DI BUSINESS PER LE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI!

 Ricerca personalizzata di partners in tutto il mondo (clienti, fornitori, distributori, agenti)

 Rete di collaboratori nei più importanti mercati mondiali

 Assistenza amministrativa specialistica

Clicca qui per scaricare il depliant! 


“CHINA INTERNATIONAL IMPORT EXPO” WEBINAR DI PRESENTAZIONE 

Giovedì 8 Aprile 2021 ore 10:00

 

Anche quest'anno, Fondazione Italia Cina, Camera di Commercio Italo Cinese e AICE, con il supporto di ITA-Italian Trade Agency, sono stati ufficialmente incaricati dal Ministero del Commercio Cinese di organizzare una collettiva di imprese italiane alla quarta edizione della CIIE, che si terrà a Shanghai dal 5 al 10 novembre.

 

La fiera sarà organizzata in padiglioni settoriali, divisi per prodotti (Consumer Electronics & Appliances, Apparel, Accessories & Consumer Goods, High-End Intelligent Equipment, Food & Agricultural products, Medical equipment & Healthcare products, Quality life/Luxury products) e servizi (Tourism, Financial Services, Culture & Education, Logistics).

Alle imprese interessate, nei diversi padiglioni specializzati, viene proposta la possibilità di partecipare con stand individuali oppure all’interno di aree espositive collettive.

 

E’ confermata anche per questa edizione la partnership con Bank of China (BOC), una delle più grandi e importanti banche cinesi che, grazie alla sua ricchissima rete di contatti, organizzerà per le PMI italiane incontri B2B in cui gli esportatori italiani avranno l’opportunità di incontrare importatori cinesi interessati ai loro prodotti.

Per maggiori informazioni e iscrizioni contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  


BREXIT – L’OBBLIGO DEI CERTIFICATI SANITARI SLITTA A OTTOBRE!

Il Governo britannico ha annunciato lo slittamento dell'introduzione dell'obbligo di produrre Certificati Sanitari, prevista per il 1° Aprile prossimo, al 1° Ottobre 2021.
A richiesta degli associati il calendario aggiornato dell'introduzione dei controlli. 


BREXIT - I CERTIFICATI SANITARI: GUIDA AGGIORNATA A MARZO 2021

Guida gratuita a disposizione delle imprese associate
La guida è stata predisposta da ICE Italian Trade & Investment Agency

Per richiederla contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

BREXIT - LE FASI DEI CONTROLLI DOGANALI: GUIDA AGGIORNATA A MARZO 2021

Guida gratuita a disposizione delle imprese associate
La guida è stata predisposta da ICE Italian Trade & Investment Agency

Per richiederla contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

CORSO ADDETTI SETTORE ALIMENTARE (EX LIBRETTI SANITARI)

Il corso si rivolge a tutto il personale addetto alla preparazione, manipolazione e vendita di prodotti alimentari, i quali hanno l’obbligo di formarsi in materia di sicurezza e igiene alimentare. Lunedì 12 aprile 2021 dalle 14:30 alle 18:30
Modalità Online

Per ulteriori informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   


CORSO PER IL RESPONSABILE DEL PIANO DI AUTOCONTROLLO HACCP

Il corso si prefigge di far acquisire ai partecipanti conoscenze relative ai principi di igiene degli alimenti, al rischio biologico e al corretto uso della metodologia HACCP. Giovedì 22, 29 aprile e 6 maggio 2021 dalle 15:00 alle 18:00
Modalità Online

Per ulteriori informazioniQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

WEBINAR “LE LETTERE DI CREDITO E LA LORO GESTIONE OPERATIVA”

15 aprile 2021 ore 10:00 - 12:00

PROGRAMMA

  • I pagamenti internazionali: Settlment, Risk Mitigation o Financing?
  • Il credito documentario: definizione, caratteristiche, struttura, funzionamento, soggetti, operatività, normativa di riferimento
  • Le tipologie dei crediti documentari: by payment, by deferred payment, by acceptance, by negotiation e le relative prestazioni delle banche
  • Come annullare rischio banca e rischio paese: la conferma di un credito documentario
  • Garantire la banca confermante: (cenn-)
    - L’Iru: irrevocable reimbursement undertaking
    - I trade facilitation programs delle Multilateral Development Banks
    - La Polizza Credoc-online e il ruolo di Sace Spa
  • La gestione operativa di un credito documentario: come produrre documenti conformi in linea con le UCP 600 ICC e la nuova prassi bancaria internazionale uniforme (Pubb.ne 745 ICC)
  • Analisi di numerosi casi pratici
  • Q&A Session

Per le aziende associate, la partecipazione al corso è gratuita.
Per le aziende non associate, la quota di partecipazione, comprensiva dell'adesione ad Aice per l'anno 2021, è di Euro 450,00.

Per partecipare contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

WEBINAR “WEBINAR GRATUITO “GIOCATTOLO, NON GIOCATTOLO E PRODOTTI BORDER-LINE”

20 aprile 2021 ore 10:00 - 11:30

Chiarire eventuali dubbi in merito alla classificazione dei prodotti border-line e, quindi, agli obblighi degli operatori economici, secondo la direttiva N° 2009/48. Comunicazioni ed avvertenze da riportare ai consumatori sull’etichetta dati. La Direttiva Giocattoli 2009/48 ha posto l’attenzione su una questione non marginale per importatori, fabbricanti e distributori di oggetti promozionali e per la GDO, che devono essere consapevoli di cosa il legislatore definisce con il termine giocattolo e quali sono gli obblighi a cui essi devono adeguarsi quando i loro articoli rientrano in categorie di prodotto ricadenti nella direttiva stessa o quando ne sono esclusi.

PROGRAMMA

  • Definizione di Giocattolo
  • Esempi di Linee Guida della dir. 2009/48
  • Definizione ed Obblighi degli Operatori Economici
  • Etichettatura dei Prodotti


RELATORE

D.ssa Cristina Marafante - TUV Italia srl


Per partecipare contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


WEBINAR GRATUITO “LA CINA POST-COVID”

Come fare affari con la Cina tra grande crescita interna e nuovi patti commerciali con l’Europa (CAI) e i paesi asiatici (RCEP)
21 aprile 2021 - ore 10:00 - 12:00

 

La ripresa cinese si sta basando soprattutto sul sostegno alla domanda interna e all’export, a scapito dell’import, anche a causa delle difficoltà di ingresso e di movimento imposte a persone e prodotti esteri e legate al contenimento della pandemia.

 

Vi sono, però, nuovi elementi che possono creare opportunità per le imprese italiane, come, ad esempio, il Comprehensive Agreement on Investment (CAI) tra Cina e Unione Europea, e il Regional Comprehensive Economic Partnership (RCEP), siglato dai Paesi dell’Asia-pacifico.

 

L’evento è organizzato in collaborazione con lo studio GWA Law, Tax & Accounting di Shanghai

Per partecipare contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Contributi pubblici: assolvimento obbligo di trasparenza per le imprese entro il 30 giugno

Il 30 giugno scade il termine per l’adempimento degli obblighi di trasparenza recati dalla Legge annuale per il mercato e la concorrenza (articolo 1, commi da 125 a 129 della legge 4 agosto 2017 n. 124).I soggetti interessati sono tenuti a pubblicare le informazioni relative a sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria, effettivamente erogati da un soggetto pubblico ed incassati nell'esercizio finanziario precedente

 

SOGGETTI INTERESSATI

Sono tenuti all’adempimento dell’obbligo di trasparenza i seguenti soggetti:

  • associazioni, onlus e fondazioni;
  • cooperative sociali che svolgono attività a favore di stranieri;
  • imprese di cui all’art. 2195 del codice civile, ossia i soggetti tenuti all'obbligo di iscrizione nel registro delle imprese.

OGGETTO DELL’OBBLIGO

I soggetti interessati sono tenuti a pubblicare entro il 30 giugno di ogni anno gli importi e le informazioni relativi a sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria, percepiti nell'esercizio finanziario precedente ed effettivamente erogate da tutte le pubbliche amministrazioni dello Stato e soggetti assimilati, ivi compresi:

 

  • le Agenzie incardinate nei Ministeri, come le Agenzie fiscali (Agenzie delle entrate, ecc..)
  • gli istituti e scuole di ogni ordine e grado, le istituzioni educative ed universitarie;
  • le aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo;
  • le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane, e loro consorzi e associazioni;
  • le Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura e loro associazioni;
  • le autorità portuali, le autorità amministrative indipendenti di garanzia, vigilanza e regolazione;
  • gli enti pubblici economici e gli ordini professionali;
  • le società in cui una o più amministrazioni pubbliche esercitano poteri di controllo (società a controllo pubblico), con esclusione delle società a partecipazione pubblica che emettono azioni quotate in mercati regolamentati, nonché le società da esse partecipate, salvo che queste ultime siano, non per il tramite di società quotate, controllate o partecipate da amministrazioni pubbliche;
  • tutti gli enti pubblici non economici nazionali, regionali e locali;
  • le amministrazioni, le aziende e gli enti del Servizio sanitario nazionale;
  • le associazioni, le fondazioni e gli enti di diritto privato, con bilancio superiore a cinquecentomila euro, la cui attività sia finanziata in modo maggioritario per almeno due esercizi finanziari consecutivi nell'ultimo triennio da pubbliche amministrazioni e in cui la totalità dei titolari o dei componenti dell'organo d'amministrazione o di indirizzo sia designata da pubbliche amministrazioni.
  • il Coni;
  • gli Istituti autonomi case popolari.

Sono oggetto di obbligo di pubblicazione le erogazioni pubbliche di importo pari o superiore a 10.000 euro. Per il calcolo della soglia devono essere cumulate tutte le sovvenzioni incassate dal soggetto beneficiario nell’anno di riferimento.

MODALITÀ DI ASSOLVIMENTO DEGLI OBBLIGHI DI TRASPARENZA

I soggetti interessati entro il 30 giugno di ogni anno pubblicano le informazioni relative alle sovvenzioni incassate nell’anno precedente. Non devono essere indicati gli importati contenuti nel decreto di concessione, bensì la quota-parte incassata nell’anno di riferimento, o se l’erogazione viene effettuata in un’unica soluzione, l’intero importo concesso.
Le modalità di assolvimento dell’obbligo di trasparenza variano in riferimento alla tipologia di soggetto obbligato: 

 

  • gli enti non commerciali pubblicano le informazioni richieste nei propri siti internet o analoghi portali digitali;
  • le imprese commerciali pubblicano le informazioni richieste nelle note integrative del bilancio di esercizio e dell'eventuale bilancio consolidato. In tale caso, il termine per l’assolvimento dell’obbligo coincide con quello previsto per l’approvazione dei bilanci annuali;
  • le imprese commerciali comunque non tenute alla redazione della nota integrativa pubblicano le informazioni richieste sui propri siti internet, secondo modalità liberamente accessibili al pubblico o, in mancanza di un sito di proprietà, sul portale digitale delle associazioni di categoria di appartenenza.

LE INFORMAZIONI OGGETTO DI PUBBLICAZIONE

Le informazioni da riportare riguardano:

  • denominazione e partita IVA (o codice fiscale) del beneficiario;
  • denominazione del soggetto erogante;
  • importo incassato;
  • elementi identificativi del contributo ricevuto (titolo del bando di concessione) o del regime di aiuto.

 

Per gli aiuti di Stato e gli aiuti concessi in regime di de minimis è prevista una forma semplificata per l’assolvimento dell’obbligo di trasparenza. Tali aiuti sono soggetti all’obbligo, a carico delle amministrazioni concedenti, di registrazione nel Registro Nazionale degli Aiuti di Stato. Per tale motivo, per gli aiuti contenuti nel Registro, i soggetti interessati assolvono all’obbligo di trasparenza pubblicando nella nota integrativa del bilancio oppure, sul proprio sito internet o, in mancanza, sul portale digitale delle associazioni di categoria di appartenenza la seguente dichiarazione:

"per l’anno [anno in cui la sovvenzione è stata incassata] il soggetto [denominazione e partita IVA (o codice fiscale) del beneficiario] dichiara l’esistenza di aiuti oggetto di obbligo di pubblicazione nell'ambito del Registro nazionale degli aiuti di Stato."

 

SANZIONI (a partire dal 1° gennaio 2022)


Un emendamento in sede di conversione del Dl "Riaperture" ha prorogato al 1° gennaio 2022 la decorrenza delle sanzioni previste per l'inosservanza degli obblighi informativi in materia di sovvenzioni pubbliche.

 

Nel caso di inadempimento degli obblighi di trasparenza è prevista:

 

  • una sanzione pari all'1% degli importi ricevuti (comunque di importo non inferiore a 2.000 euro), con la sanzione accessoria dell'adempimento agli obblighi di pubblicazione;
  • nel caso in cui entro 90 giorni dalla contestazione il soggetto obbligato assolva all’obbligo di trasparenza e al pagamento della sanzione, il contributo ricevuto deve essere restituito integralmente.

Le sanzioni sono irrogate dalle pubbliche amministrazioni che hanno concesso il beneficio.

In mancanza di un proprio sito web, le imprese associate a Confcommercio Verona in regola con la quota associativa 2021 possono ottemperare all’obbligo di trasparenza sul web pubblicando le informazioni sul sito www.confcommercioverona.it

Chi fosse interessato può scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: entro il 30 giugno pubblicheremo il profilo dell'azienda sul nostro portale abilitato consentendo alla stessa di ottemperare agli obblighi previsti ed evitare le sanzioni.

 

ELENCO AZIENDE

Bonomi Irene

Verzini Emanuele

La Bottega del Buon Gelato Snc Di Paola Robello e Massimo Scotti

FRIL snc di Bertagnin Francesco & C.

 

Notiziario Commercio Estero N.4/2021

WEBINAR “E-COMMERCE: ASPETTI NORMATIVI E NOVITA’ FISCALI”

24 marzo 2021 ore 14:00 - 16:30
Il commercio elettronico sta diventando una componente sempre più rilevante del commercio internazionale. Facciamo il punto alla luce delle novità 2021. Il webinar è organizzato in collaborazione tra Confcommercio Verona e Ascom Vicenza.
Argomenti:

  • Adempimenti amministrativi e aspetti gestionali
  • Gli obblighi di certificazione delle vendite
  • Vendita di beni fisici (commercio elettronico indiretto)
  • Vendita di beni virtuali (commercio elettronico diretto)
  • I MarketPlace e i nuovi adempimenti
  • Novità fiscali dal 1° luglio 2021: la soglia unica, il sistema OSS e IOSS, le vendite di beni importati di valore fino a 150 euro
  • Le nuove regole sulle vendite nel Regno Unito post brexit e nell’Irlanda del Nord

Sarà presentata un’analisi di alcuni casi pratici

Per partecipare è necessario compilare il form di adesione entro il 19 marzo al seguente indirizzo: CLICCA QUI PER ISCRIVERTI
 

ADESIONI CHINA INTERNATIONAL IMPORT EXPO (CIIE) 2021 - SHANGHAI 5-10 NOVEMBRE

Anche quest’anno, AICE, Fondazione Italia Cina e Camera di Commercio Italo Cinese, con il supporto di ITA – Italian Trade Agency, organizzano la partecipazione per aziende italiane alla China International Import Expo di Shanghai dal 5 al 10 Novembre 2021. La fiera sarà organizzata in otto padiglioni settoriali.

Prodotti

  • Consumer goods (inclusi luxury products)
  • Intelligent industry & IT
  • Automobile
  • High End Intelligent Equipment
  • Food & agricultural products
  • Medical equipment, helthcare products

Servizi

  • Tourism
  • Financial services
  • Culture & Education
  • Logistics

All’edizione di quest’anno sarà possibile partecipare in due modalità:

A) All’interno di un’area espositiva collettiva (solo per il settore food and agricultural products)

B) Aree espositive individuali (in stand di 9mq o multipli, sia spazio nudo che preallestito).

La scadenza per l’invio del contratto è il 30 Aprile 2021.

Per maggiori informazioni e iscrizioni contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


RICERCA PARTNERS

Lo Sportello Estero mette a disposizione delle aziende associate il servizio di ricerca e selezione di nuovi contatti all'estero.
Attraverso una consulenza personalizzata, Ti aiutamo a trovare una lista di potenziali controparti estere (clienti, fornitori, agenti, distributori, partner industriali) in tutto il mondo.
Per richiedere il servizio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



VOUCHER PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE 2021

Compilazione domande fino al 22/03/2021
Possono richiedere il contributo le MPI manifatturiere (codice Ateco C) con sede legale in Italia, anche costituite in forma di rete.
Il voucher finanzia le spese sostenute per usufruire di consulenze da parte di Temporary Export Manager (TEM) con competenze digitali, inseriti temporaneamente in azienda e iscritti nell’apposito elenco del Ministero degli Esteri.
Le prestazioni devono avvenire nell’ambito di un contratto di consulenza manageriale della durata di 12 mesi per le micro e piccole imprese e della durata di 24 mesi per le reti.
Continua a leggere

Per supporto alla predisposizione e presentazione contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. presso Confiditer, la ns. struttura per credito e finanziamenti agevolati 

 

WEBINAR UKCA - GRAN BRETAGNA E IRLANDA DEL NORD: SICUREZZA DEI PRODOTTI, LEGISLAZIONE E MARCHI DI CONFORMITÀ NEL DOPO BREXIT

23/03/2021 ore 10:00 - 11:30
Il webinar mira a spiegare il nuovo sistema di marcatura nei mercati della Gran Bretagna e dell'Irlanda del Nord e di comprendere la portata e le conseguenze della Brexit sulla sicurezza e sulla certificazione dei prodotti.

PROGRAMMA

  • Legislazione per la conformità dei prodotti
  • Processo di marcatura UKCA
  • Processo di test di alcuni articoli

RELATORI
D.ssa Claire Franco - Global Technical Manager per TÜV SÜD UK ed esperta senior in sicurezza dei prodotti di consumo
D.ssa Raffaella Santoro - Director Global Strategic Solutions per TÜV SÜD Product Service
ISCRIVITI AL WEBINAR  

 

BREXIT - "IL NUOVO SCENARIO FISCALE DOPO L'ACCORDO TRA REGNO UNITO E UNIONE EUROPEA"

Guida 2021 gratuita a disposizione delle imprese associate

La nuova guida è stata predisposta da ICE Italian Trade & Investment Agency Per richiederla contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  


LA REGOLAMENTAZIONE DELL’INDUSTRIA CHIMICA IN UK DOPO LA BREXIT

Guida gratuita a disposizione delle imprese associate
La guida è stata predisposta da ICE Italian Trade & Investment Agency

Per richiederla contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

“BREXIT - I CERTIFICATI SANITARI: AGGIORNAMENTO FEBBRAIO 2021

Guida gratuita a disposizione delle imprese associate
La guida è stata predisposta da ICE Italian Trade & Investment Agency Per richiederla contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

WEBINAR "PAGAMENTI INTERNAZIONALI E GESTIONE DEL RISCHIO DI CAMBIO"

07/04/2021 ore 10:00 - 11:30

PROGRAMMA

  • Transazioni internazionali
  • Gestione del rischio FX
  • Prodotti di copertura del rischio di cambio: come utilizzarli e come sfruttarne caratteristiche e tipologie

Per partecipare contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

BONUS PUBBLICITÀ: PRESENTAZIONE DELLA COMUNICAZIONE ENTRO IL 31 MARZO 2021

L’agevolazione per gli investimenti pubblicitari spetta alle imprese, ai lavoratori autonomi ed agli enti non commerciali per gli investimenti in campagne pubblicitarie effettuati sulla stampa quotidiana e periodica, anche on line, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali. 
In particolare, per gli anni 2021 e 2022, il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari è riconosciuto nella misura unica del 50% del valore degli investimenti pubblicitari effettuati sui giornali quotidiani e periodici, anche in formato digitale, entro il limite massimo di 50 milioni di euro per ciascuno degli anni.

Per maggiori informazioni e assistenza contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ENTRA ANCHE TU A FAR PARTE DELLA GUIDA “VERONA WINE TOURISM”

Sei un’impresa vitivinicola, una cantina o un fornitore di servizi legati al mondo del turismo del vino? Partecipa al concorso ed entra anche tu a far parte della guida "Verona Wine Tourism"!
Per maggiori informazioni contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

FESTIVAL LITTLE ITALY - HELSINKI, 23-25 LUGLIO 2021

Food and beverage

AICE propone la partecipazione alla manifestazione LITTLE ITALY 2021 che si terrà ad Helsinki dal 23 al 25 luglio 2021.
L’evento, dedicato al food and beverage italiano, prevede occasioni di incontro con clientela business e di vendita diretta alla clientela consumer, congiuntamente a momenti di intrattenimento e promozione legati all’Italian lifestyle.
Per maggiori informazioni e iscrizioni clicca QUI


COLLETTIVA ITALIANA A THAIFEX-ANUGA ASIA 2021

Agroalimentare

L'ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane organizza la prima partecipazione ufficiale italiana alla Fiera Internazionale Thaifex-ANUGA Asia 2021 che si terrà a Bangkok dal 25 al 29 maggio 2021.
La manifestazione Thaifex-Anuga Asia è tra gli eventi fieristici più importanti organizzati in Asia a favore del settore agroalimentare e rappresenta da anni un punto di riferimento non solo per la Thailandia ma per l’intero quadrante ASEAN.
Per maggiori informazioni e iscrizioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SpIn - Sportello Innovazione

Spin

 

SPIN | SPortello INnovazione

Sei un’impresa interessata ad avviare un percorso di trasformazione digitale? Questo sportello è la risposta per te


Sei un'azienda e cerchi un supporto che ti guidi nel processo di Trasformazione Digitale? Da oggi hai a disposizione il nostro SPortello INnovazione, il punto di riferimento che Confcommercio offre ai suoi associati per aiutarli a sfruttare le grandi opportunità delle tecnologie digitali.


Un affiancamento di fiducia per la tua impresa

SPIN ti dà un supporto concreto, con una prima analisi gratuita del tuo posizionamento digitale e tecnologico, per guidarti passo passo nel percorso di digitalizzazione. Nel nostro Sportello troverai progetti chiavi in mano, servizi, soluzioni digitali di alto profilo, eventuali fornitori di fiducia associati al nostro circuito.


Cosa puoi trovare nel nostro SPIN

- Affiancamento e assistenza nella fase iniziale di analisi dei fabbisogni di innovazione digitale
- Supporto nell’individuazione delle soluzioni migliori e più adatte alla tua realtà
- Supporto nell’individuazione di opportunità di finanziamento e nella partecipazione a bandi locali o nazionali
- Progetti di digitalizzazione “chiavi in mano” e progetti personalizzati
- Individuazione del fornitore più adatto per l’implementazione delle soluzioni digitali


Per cominciare: richiedi un’analisi digitale gratuita

Aderendo, avrai la possibilità di una consulenza gratuita da parte di un esperto, che tratterà i seguenti temi:
- check up del tuo sito web per capire come può essere migliorato
- consulenza sull’utilizzo dei social media per promuovere la tua azienda
- come ottimizzare della tua presenza in Google per farti trovare più facilmente
- come sviluppare un e-commerce

Al termine della consulenza viene inviato per email un report dettagliato su tutti gli aspetti trattati.


Contattaci e prenota ora la tua Video Consulenza Digitale gratuita!
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Tel 0458060825




Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.