Area Riservata

CONFCOMMERCIO VERONA ALL'ASSEMBLEA APEM

Il nuovo contratto per i pubblici esercizi, i servizi offerti da Confcommercio Verona, le opportunità collegate al Fondo For.Te: questi i temi trattati da una qualificata delegazione della principale organizzazione veronese del terziario di mercato in occasione dell’assemblea ordinaria di Apem (Associazione pubblici esercizi di Malcesine) che si è svolta venerdì 6 aprile nella sala consiliare del Comune malcesinese.

 

Sui servizi a beneficio delle aziende del commercio, turismo, servizi, trasporti e delle professioni si è soffermato il direttore generale di Confcommercio Verona Nicola Dal Dosso, mentre i funzionari Annamaria Zanella e Moreno Festi hanno approfondito rispettivamente il ruolo del Fondo interprofessionale Nazionale per la formazione continua For.Te e i contenuti del primo contratto collettivo per i dipendenti dei settori dei Pubblici Esercizi, della Ristorazione Collettiva e Commerciale e del Turismo, che riguarda gli operatori del fuoricasa italiano. L’assemblea si è quindi conclusa con l’approvazione del bilancio e del programma annuale 2018 di Apem, guidata dal presidente Manuel Zeni; l'associazione, dal 2016, fa parte del sistema Confcommercio Verona. 




Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.