Area Riservata

LIMITI AGLI ORARI IN CENTRO, CONFCOMMERCIO NON CI STA

AR63nSul provvedimento restrittivo a carico di due esercizi del Centro storico (la storica Osteria Dal Zovo e la più recente Così è), che dovranno limitare l’orario di apertura fino alla mezzanotte nel weekend interviene Confcommercio Verona per sottolineare la vocazione turistica della città e l’importanza dei pubblici esercizi per l’economia veronese.

 

“Giusto, ovviamente, tenere conto dei diritti dei cittadini - dice il presidente Paolo Arena - ma questi vanno contemperati con i diritti degli imprenditori che investono e contribuiscono a dare a Verona quella valenza turistica che assicura benessere e indotto. In giro per il mondo le città che si definiscono turistiche hanno locali aperti ben oltre la mezzanotte e anche a Verona è sempre stato così”.


“Un provvedimento molto duro che oltretutto crea un precedente in quanto chiunque voglia, lamentandosi, può far chiudere un locale”, aggiunge Bepino Olivieri, rappresentante Confcommercio per la Circoscrizione Centro storico. “Oltretutto sta arrivando un mese, aprile, che tra Pasqua e Vinitaly, è cruciale per i bilanci dei pubblici esercizi. Spesso - conclude Olivieri - in questi casi, una minoranza attiva e motivata si fa portavoce di una maggioranza che in realtà non c’è”. Una recente sentenza del Tar lombardo, sezione di Brescia, ha tra l’altro stabilito che “l’onere di far rispettare il divieto di stazionamento a partire dalle ore 22 spetta all'amministrazione locale e non al gestore dei locali”.


“Arrivare a un provvedimento così drastico è estremamente penalizzante; tenendo conto che Così E’ ha aperto da poco - sottolinea Manuel Baldo, presidente del sindacato caffè bar di Confcommercio Verona - viene da pensare che si sarebbe fatto meglio a valutare prima con attenzione le possibili ripercussioni dell'insediamento di un locale di tali caratteristiche”.




Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.