Area Riservata

VERONA MIO FIORE KERMESSE RICCA DI EVENTI

Un ricco programma di eventi per la terza edizione di "Verona Mio Fiore", evento promosso da Confcommercio Asco Verona in collaborazione con Provincia di Verona e Comune di Verona con il quale la città scaligera saluterà l’arrivo della primavera, in piazza Bra, il 31 marzo, 1 e 2 aprile.

 

La manifestazione è stata lanciata in una conferenza stampa lunedì 27 marzo, alla presenza del presidente di Confcommercio As.Co. Verona Paolo Arena. Dai laboratori per i piccoli amici dal pollice verde ai momenti di approfondimento con giovani e adulti, per continuare con i tutorial di floral design, gli show cooking e incontri con autori dall’animo “green" sono davvero tante le iniziative in calendario.

Per chi desidera conoscere e acquistare fiori e piante da frutto, Verona Mio Fiore porta in Piazza Bra gli esperti in materia. Nell’elegante mostra mercato si potranno ammirare colorati fiori, rigogliose piante da interni, robusti alberi da frutto e raffinate composizioni floreali. Non mancherà il necessaire per l’arredo del giardino, il giardinaggio e l’esposizione e la vendita di prodotti tipici veronesi, culinari e artigianali.

 

Nella creativa location realizzata per la manifestazione, la Vela Fiorita, fiori, piante e idee originali saranno i protagonisti delle tre giornate. Il palinsesto inizia venerdì pomeriggio con musica live; l’inaugurazione ufficiale nel tardo pomeriggio terminerà con l’appuntamento dal titolo Fiori, petali e foglie verdi. Un mix perfetto nelle mani di due artisti floreali. L’artista veronese Federico Savoia, pluricampione veneto e terzo classificato ai Campionati Nazionali FederFiori, si racconta insieme alla floral designer Romina Rinaldi, dando vita a raffinate composizioni floreali. Il ricco il calendario di sabato inizia con Famiglie in Fiore, proposte didattiche per i bambini e i loro genitori, all’insegna dell’ecologia. Il palinsesto propone inoltre un appuntamento dedicato alle Regole d’oro per la cura e il mantenimento dell’olivo, con una degustazione di olio di oliva Veneto DOP e Garda DOP, a cura di AIPO. Segue il tutorial Gli agrumi… dalla storia alle cure per il loro mantenimento, a cura di Vivai Ghellere. Il pomeriggio è all’insegna del divertimento con la mascotte di Gardaland, Prezzemolo e la nuova spettacolare attrazione Shaman. Imperdibile il gioco a squadre per famiglie dal titolo Nome in codice Ø (PHI): la natura esprime, la matematica insegna, la scrittura trasmette.


Per quanto riguarda il gusto, Verona Mio Fiore ha in serbo uno show cooking a cura della Bottega dello Speziale dedicato alle piante aromatiche, alle erbe spontanee e ai fiori officinali del Monte Baldo che si possono abbinare a prelibate pietanze. A seguire, il Consorzio del Radicchio di Verona IGP curerà una serie di incontri dedicati al radicchio veronese, Il fiore buono della nostra terra. In questo spazio il pubblico incontrerà il produttore bio Paolo Steccanella che anticiperà l’appuntamento con Mauro Corona, in collaborazione con LibrarVerona.


Mauro Corona, scrittore, alpinista, scultore e uomo di montagna si presenta al pubblico di Verona Mio Fiore, dialogando con Giacomo Borghi, speaker di Radio Pico. L’ultimo appuntamento del sabato è con Cecilia Comencini, esperta di garden design. Verona Mio Fiore invita i visitatori della domenica mattina ai laboratori a cura dell’Ecosportello del Comune di Verona, aperti ad adulti e bambini. Dal recupero al design è il laboratorio di riuso creativo di oggetti comuni per trasformarli in facili complementi d’arredo. Nella mattinata di domenica ritorna l’appuntamento con l’esperta di agrumi di Viviai Ghellere.

 

Segue l’incontro Radicchio di Verona IGP alleato della salute. Nutrirsi bene fin da piccoli, con i preziosi consigli di Vanessa Lorenzetti per realizzare ricette sane che piacciono anche al palato dei bambini. Restando in tema di radicchio, non mancherà la sua degustazione insieme ai Cavalieri e Gran Maestri del gusto e della tradizione. Il pomeriggio è all’insegna dell’intrattenimento con le coreografie di Bandiere in fiore del gruppo Sbandieratori e Musici di Città Murata – Montagnana Campioni d’Italia 2016, con la mascotte di Gardaland, Prezzemolo e la nuova spettacolare attrazione Shaman. Spazio anche al gioco di squadra per famiglie a cura dell’associazione Verdi Intenti.


Interessante e curioso è il tutorial sulla Tillandsia, pianta erbacea perenne che ha l’eccezionale particolarità di vivere senza terreno. Verona Mio Fiore regala un ultimo appuntamento a tutti gli amanti della buona cucina: spazio quindi allo show cooking con lo chef Andrea Cesaro e le sue ricette a base di Radicchio di Verona IGP.


Quali fiori non possono assolutamente mancare in un bouquet da sposa? E quali sono le composizioni floreali più glamour per il giorno del matrimonio? Nessun problema, a rispondere ci pensano i floral designers Federico Savoia e Romina Rinaldi. L’occasione è ottima per conoscere il servizio Sposami a Verona, dedicato a tutte le coppie di innamorati che desiderano sposarsi nella città di Giulietta e Romeo o rinnovare la loro promessa di amore eterno. Per tutto l’evento Hellas Piscine e Casa del Bambù proporranno angoli relax per arredare il giardino.

 

Nelle giornate di sabato e domenica si potranno conoscere le iniziative ludiche e didattiche dell’Ecosportello, pensate per i bambini e le loro famiglie. E’ possibile partecipare al contest Instagram immortalando con scatti floreali la vostra #veronamiofiore. Usando i 3 hashtag #veronamiofiore #primavera #verona si può concorrere per ricevere ogni giorno una simpatica sorpresa.

 

Partner dell’iniziativa sono Funivia Malcesine Monte Baldo, Db Bahn Italia, Agsm, Consorzio Tutela Radicchio di Verona IGP, Gardaland, Amia Espongono: Garden Floridea, Garden Center Pieri, Tillandsia, Casa del Bambù, Floricoltura Manfrin Enzo, Vivaio Flowers, Il Fiore di Alario, Vivai Ghellere, Garden Flowers, Mattarana Garden, Hellas Piscine, Azienda Agricola Tononi Fiori, Azienda Agricola Corigliano, Azienda Agricola Checchi Devis Intervengono nella Vela Fiorita, curano i tutorial e i momenti di spettacolo: Federico Savoia floral designer, Romina Rinaldi floral designer, Ali, Aipo, Giardini Forestali di Cecilia Comencini, Verdi Intenti, La bottega dello speziale, Seno&Seno, Cazador del Sol, Amt Special Guest: Sposami a Verona.

Organizzazione: Provincia di Verona Turismo Infoline: IAT Verona – Piazza Bra – Tel. 045 8068680 www.tourism.verona.it - www.facebook.com/veronamiofiore




Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.