Area Riservata

SANI.INSIEME, SERVIZIO SANITARIO PER I SOCI CONFCOMMERCIO

Al via un nuovo servizio sanitario su misura per i commercianti e gli imprenditori del terziario del Veneto e per le loro famiglie.

 

Questo l’obiettivo dei Piani Sanitari Integrativi “Sani.Insieme”, promossi da Confcommercio Veneto ed assicurati dalla Compagnia leader del settore RBM Assicurazione Salute S.p.A. (che, peraltro, ha il proprio Headquarter in Veneto), per integrare i Livelli Essenziale di Assistenza del Sistema Sanitario Regionale nel campo della cura, della diagnosi precoce e delle spese dentistiche. Anche i circa 8mila associati a Confcommercio As.Co. Verona potranno beneficiare dei piani Sani.Insieme. 

Quasi 4mila strutture sanitarie convenzionate sul territorio regionale sono disponibili da subito a offrire prestazioni di cura a commercianti, imprenditori del terziario e alle loro famiglie. Presto i piani sanitari integrativi saranno inoltre estesi ai nuclei familiari dei dipendenti delle imprese aderenti alla principale associazione del terziario, turismo e servizi del Veneto. "L'obiettivo è integrare i Lea, livelli essenziali di assistenza, erogati dal sistema sanitario regionale nel campo della cura, della diagnosi precoce e delle spese dentistiche - il commento di Paolo Arena, presidente di Confcommercio Verona  - fornendo un ulteriore servizio ai nostri associati". Dopo il lancio a Mestre della scorsa settimana, il servizio verrà presto presentanto anche a Verona.




Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.