Area Riservata

BAR E RISTORANTI IN AUMENTO MA TURN OVER ELEVATO

bar 680x365Il numero di ristoranti e bar è aumentato in quattro anni, in Italia, ma non tutti gli imprenditori del settore riescono a mantenere in piedi la loro attività.

 

La fotografia è stata scattata da Unioncamere-Infocamere sui dati del Registro delle imprese e il periodo esaminato va da fine 2011 al 31 dicembre 2015. Come si legge in un articolo apparso su L'Arena di oggi, un anno fa si contavano 367mila esercizi, tra ristoranti (197mila) e caffetterie (170mila), in crescita di oltre 31mila unità rispetto al 2011. Tuttavia delle imprese nate nel 2011, tre su quattro hanno abbassato la saracinesca nell'arco di un quinquennio e oltre il 45% non è riuscita a resistere al terzo anno di vita. 

In Veneto, al 14° posto per variazione percentuale nazionale, i ristoranti e bar sono invece cresciuti di 1.735 unità, dai 27.905 del 2011 ai 29.640 del 2015, +6,2%.

 

RISTORANTI E BAR. In particolare i ristoranti, si legge su L'Arena, hanno registrato le performance migliori, accrescendo il loro numero dell'8,7%: erano 13.886 e a fine del 2015 risultavano 15.095, per un differenza di 1.209 unità. Gli imprenditori che scommettono sulla passione tutta italiana per l'espresso sono aumentati meno e cioè solo del +3,8%. In Veneto erano 14.019 e a fine 2015 hanno toccato quota 14.545, per un saldo positivo di 526 esercizi. Per quanto riguarda i ristoranti, Venezia guida la classifica delle province venete, al 12° posto nazionale, con 3.491 locali, 333 in più. Segue Verona, in 17a posizione con 2.922 attività e un'aggiunta di 248 imprese di ristorazione. Incalza Padova con 247 aperture e 2.450 ristoranti.

 

BAR SENZA CUCINA . Se si sposta l'attenzione sui bar senza cucina, Treviso tira la volata in regione per aperture, al 17° posto nazionale: in quattro anni si sono aggiunti 155 caffetterie, enoteche e mescite per un totale di 2.284. Seguono le province di Padova e Venezia, con un'identica differenza di 90 bar in più, anche se nel Padovano si più ordinare un espresso al banco di 2.536 esercizi, nel Veneziano, in 2.901. Subito dopo c'è Verona con 88 aperture e 2.746 attività registrate alla Camera di commercio.




Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.