FIRMATI IL DPCM RIAPERTURE E L'ORDINANZA REGIONALE

Il presidente del Consiglio Conte ha firmato il decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri (Dpcm) che specifica le riaperture a partire dal 18 maggio, nell’ambito della fase 2 della lotta al coronavirus.

Leggi tutto...

LE LINEE GUIDA PER LA SECONDA FASE

negozi apertiHanno finalmente visto la luce, dopo una lunga trattativa Governo-Regioni, le linee guida per la seconda fase con disposizioni per le riaperture uguali, almeno per il momento, per tutto il territorio nazionale. Lunedì potranno riaprire i battenti ristoranti, bar, negozi, spiagge, palestre. Scende a un metro la distanza minima da rispettare e la prenotazione sarà obbligatoria per parrucchieri e saloni bellezza. Dal 3 giugno libera circolazione tra Regioni e frontiere con la Ue aperte. Il tutto, però, in attesa dell'ordinanza regionale e soprattutto del Dpcm che potrebbe apportare modifiche.

Leggi tutto...

DL RILANCIO, ARENA: SERVE LIQUIDITA’ E MENO BUROCRAZIA

arena new

“Stiamo vivendo una crisi epocale, mai vista prima e i provvedimenti contenuti nel Decreto Rilancio, pur con qualche spunto apprezzabile, non sono sufficienti a fronteggiarla: centinaia di imprese veronesi, soprattutto nel terziario di mercato e nel turismo, sono a rischio default”. Paolo Arena, presidente di Confcommercio Verona, commenta così le misure per la ripartenza dell’economia approvate ieri dal Consiglio dei Ministri.

Leggi tutto...

TRASPORTO PERSONE ESCLUSO DAI SOSTEGNI, LE RICHIESTE

Le imprese del trasporto persone sono colpite in modo particolarmente duro dall’emergenza coronavirus e avvertono il rischio di non essere attentamente considerate, non essendo formalmente parte dei grandi comparti del commercio, del turismo e della produzione. “Le aziende del comparto che aderiscono a Confcommercio Verona chiedono e meritano maggiore considerazione, anche in virtù dell’importanza del servizio del trasporto scolastico, ramo importate e delicato del trasporto pubblico locale, di fatto e giuridicamente”, sottolinea il presidente provinciale dell’associazione Paolo Arena.

Leggi tutto...

ARENA: PROTOCOLLI TEMPESTIVI E SOSTENIBILI. FIPE SCRIVE A ZAIA

“Bene l’anticipo delle riaperture al 18 maggio, ma ora servono i protocolli che devono essere tempestivi, semplici e sostenibili per le aziende, ispirati al buon senso”: lo afferma il presidente di Confcommercio Verona Paolo Arena. A preoccupare, nel settore dei pubblici esercizi, è soprattutto il paventato distanziamento di 4 metri tra persone: se le indiscrezioni venissero confermate, i ristoranti veronesi perderebbero almeno il 70% dei posti.

Leggi tutto...

BOOM DI ADESIONI PER ZONA COMMERCE

ZCCon l’inizio della crisi causata dal Coronavirus, Confcommercio Verona si è prontamente attivata per supportare a 360 gradi le aziende attivandosi anche sul fronte dell’online: ha deciso così di offrire a tutte le realtà economiche (commercianti, attività produttive, ricettivo-turistico, servizi) la sperimentazione gratuita di “Zona Commerce” la piattaforma di vendita online convenzionata con l’Associazione su cui la stessa stava lavorando da oltre un anno. Numerose le adesioni che stanno pervenendo all'Associazione.

Leggi tutto...

BANDO PER IL RIMBORSO DELLE SPESE PER DPI

Invitalia (Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa) ha lanciato un bando per il rimborso a fondo perduto delle spese sostenute dalle aziende per l’acquisto di dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale finalizzati al contenimento e il contrasto dell’emergenza epidemiologica Covid-19. Il bando prevede uno stanziamento nazionale di 50 milioni di euro. Le domande vanno inviate l'11 maggio.

Leggi tutto...

RISTORO PER LE GIACENZE DELLE MASCHERINE

Confcommercio è stata promotrice del Protocollo d’Intesa siglato con il Commissario straordinario per l’attuazione ed il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19 (dott. Arcuri), Federdistribuzione e ANCD CONAD in tema di approvvigionamento e vendita al pubblico di mascherine chirurgiche.

Leggi tutto...

STOP PRENOTAZIONE ASPORTO, SERVIZIO MENSA PER DIPENDENTI

La nuova ordinanza firmata ieri, lunedì 4 maggio, dal Governatore Luca Zaia, sostituisce interamente quella emanata domenica per dare "un vademecum ancora più preciso" ai cittadini alle prese con la riapertura. Sono due le principali novità per le imprese del terziario valide fino al 17 maggio. Clicca qui per scaricare l'ordinanza.

Leggi tutto...

L'ORDINANZA REGIONALE DEL 3 MAGGIO

L’ordinanza della Regione Veneto firmata domenica 3 maggio dal Governatore Zaia, valida fino al 17 maggio, conferma sostanzialmente quella precedente - per quanto riguarda la "regolamentazione" delle imprese del terziario di mercato - e "apre" sugli spostamenti. Clicca qui per visualizzare l'ordinanza completa.

Leggi tutto...

GRANDE PARTECIPAZIONE AL FLASH MOB DI CONFCOMMERCIO

La consegna nelle mani del primo cittadino Federico Sboarina di due documenti con le richieste e proposte di Confcommercio Verona per una veloce ripartenza all’insegna della sicurezza, in una piazza Erbe illuminata dalle luci di decine di candele, ha rappresentato il momento clou del flash mob organizzato il primo maggio alle 21 dall'Associazione.

Leggi tutto...




Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.